Comunicato relativo agli immobili Oratorio Salesiano Mazzarino

Domani, 6 gennaio, sarà pubblicato sul quotidiano “La Sicilia” uno speciale a cura della giornalista Concetta Santagati, nel quale saranno fornite notizie puntuali sulla destinazione degli immobili in questione, in corso di acquisizione da parte della BCC dei Castelli e degli Iblei, e sulle iniziative sociali che la banca si appresta a realizzare.
Precisiamo che la decisione di vendere gli immobili è stata assunta direttamente dai Salesiani e che, per rendere agibili e fruibili gli stessi, in primis il cine-teatro, la Banca destinerà ingenti risorse con positive ricadute occupazionali che rappresenteranno una grande opportunità economica per le nostre maestranze locali.
Le suore, per quanto di nostra competenza, potranno continuare ad esercitare la loro funzione, in ambienti riscaldati e più dignitosi; l’intervento della nostra Istituzione servirà ad evitarne l’esodo, peraltro già in programma.
Peraltro, se oggi vengono mantenuti alcuni servizi quali il Grest dei ragazzi e le attività sportive e ricreative è grazie ai continui interventi economici effettuati dalla BCC dei Castelli e degli Iblei.

Più in generale, questa BCC è l’unica istituzione che reinveste i propri guadagni nelle iniziative socio-culturali del territorio, oltre a svolgere la propria attività creditizia integralmente nello stesso territorio. L’imminente ristrutturazione del Pronto Soccorso dell’Ospedale S. Stefano è iniziativa a riprova dell’interesse per la comunità locale, anche per quanti non sono vicini alla nostra Banca.

I vertici aziendali