Novità     Soci     Territorio    

La Bcc dei Castelli e Iblei è leader per risultati MAZZARINO.

La BCC dei Castelli e Iblei in testa alla graduatoria regionale dell'Atlante delle banche leader 2019. Nella classifica, redatta dall'autorevole rivista MF Mercati Finanziari Milano Finanza, l'Istituto di Credito di Mazzarino mantiene il primo posto in Sicilia tra le banche di categoria e secondo solo alla banca agricola popolare di Ragusa. I risultati conseguiti dalla banca nell'esercizio 2019 confermano la propria solidità e produttività a livello regionale e nazionale. L'indice di riferimento è l'Mf Index che coniuga dimensioni e redditività con l'obiettivo di individuare gli istituti che hanno saputo abbinare allo sviluppo della massa amministrata la capacità di generare profitto. Nel dettaglio tale valore nasce dalla sintesi di tre dati: mezzi amministrati (valore complessivo di depositi, patrimonio e utile), cash flow (flusso generato dalla gestione della banca, comprendendo ammortamenti e accantonamenti di bilancio). E poi l'indice di redditività (media tra Roe Roa e margine di intermediazione su mezzi amministrati. Da diversi anni la banca mazzarinese è in cima alle classifiche e soddisfazione è espressa dai vertici, dal direttore Lino Siciliano e dalla presidente Carmela D'Aleo, che parlano di una leadership a garanzia della specificità e orientata al localismo.

CONCETTA SANTAGATI - La Sicilia, 01/02/2020