Novità     Imprese     Soci    

RATING DI LEGALITA’

RELAZIONE AI SENSI DELL’ART. 6 DEL DM 20/02/2014 N. 57

In relazione all’obbligo previsto dall’art. 6 del DM 20/02/2014 relativo alla trasmissione a Banca d’Italia di una “dettagliata relazione sui casi in cui il rating di legalità non ha influito sui tempi e sui costi di istruttoria o sulle condizioni economiche di erogazione, secondo quanto previsto all'articolo 4” del suddetto DM, illustrandone le ragioni sottostanti, si specifica che, nel corso del 2019 questa banca non ha ricevuto alcuna domanda di finanziamento da parte di soggetti o enti in possesso del rating di legalità.